Jetstar lancia Jetstar Hong Kong, la nuova compagnia low cost di Qntas e China Eastern

Pubblicato il 26 Marzo 2012 9:32 | Ultimo aggiornamento: 26 Marzo 2012 9:40

SYDNEY – La compagnia australiana di bandiera Qantas sta per lanciare una nuova linea aerea low cost di base a Hong Kong, in una joint venture al 50% con China Eastern Airlines. Lo ha annunciato oggi a Sydney il direttore esecutivo di Jetstar, affiliata low cost della Qantas, Bruce Buchanan, precisando che Jetstar Hong Kong inizierà i voli nel 2013, in attesa delle approvazioni degli enti regolatori, e sara' il primo vettore a tariffe scontate a Hong Kong.

La compagnia, che parte con una flotta di tre Airbus A230, volera' lungo rotte brevi in Cina, Giappone, Corea del sud e sudest asiatico. Le tariffe saranno la meta' di quelle praticate dalle linee aeree operanti nella regione. Questo creera' una nuova domanda di viaggi nei mercati attraverso l'Asia perche' consentira' di viaggiare piu' spesso, ha detto Buchanan.

''La demografia della Cina, con il boom della classe media, e' un aspetto chiave del nostro piano. La Cina ha un mercato di viaggi di quasi 300 milioni di passeggeri l'anno, che secondo le previsioni aumenteranno fino a 450 milioni entro il 2015''.

Il costo per creare la linea aerea sara' di 198 milioni di dollari Usa, da dividere in parti uguali fra Qantas e China Eastern. Il gruppo Jetstar comprende Jetstar Airways in Australia e Nuova Zelanda, Jetstar Asia a Singapore, Jetstar Pacific in Vietnam e da luglio Jetstar Japan a Tokyo.