Kraft Heinz, Patricio riporta Paulo Basilio nel ruolo di CFO

di Caterina Galloni
Pubblicato il 29 Agosto 2019 6:20 | Ultimo aggiornamento: 28 Agosto 2019 18:24
Kraft Heinz, Patricio riporta Paulo Basilio nel ruolo di CFO

Alcuni prodotti della Kraft-Heinz

CHICAGO – Miguel Patricio, l’amministratore delegato del gigante del settore alimentare Kraft Heinz, ha riportato Paulo Basilio nel ruolo di direttore finanziario (CFO) del gruppo dal prossimo 1 settembre. L’annuncio è la prima mossa importante da parte del nuovo Ceo Miguel Patricio, che ha preso la guida dell’azienda da quest’anno, dopo un periodo trascorso in AB InBev. 

Basilio, 44 anni, è già stato CFO della società da luglio 2015 a ottobre 2017, per poi diventare presidente del business commerciale del gruppo negli Stati Uniti e dallo scorso luglio Chief Business Planning and Development Officer. Era stato sostituito dal 29enne David Knopf di 3G Capital – di cui è partner – dove ora tornerà dopo un periodo di transizione.

Basilio era CFO all’H.J. Heinz prima che Berkshire Hathaway di Warren Buffett e la società di private equity 3G Capital acquistassero Kraft Foods e la fondessero con Heinz. 

Per l’azienda non è un periodo facile, ha dovuto affrontare una serie di difficoltà che hanno fatto scendere le azioni del 57%. Secondo i risultati del quarto trimestre, pubblicati a febbraio, Kraft Heinz ha svalutato di 15 miliardi di dollari una serie di asset, inclusi i brand Kraft e Oscar Mayer. Ha inoltre annunciato di aver ricevuto una citazione dalla Securities and Exchange Commission (SEC), la Consob statunitense. (Fonte: cnbc)