La crisi colpisce Abercrombie: presto chiusi 180 negozi

Pubblicato il 1 settembre 2012 20:42 | Ultimo aggiornamento: 1 settembre 2012 20:52
Abercrombie & Fitch

(Foto Lapresse)

NEW YORK – La crisi si abbatte anche su Abercrombie & Fitch. Secondo quanto scrive l’Huffington Post a società sta affrontando un calo di vendite e di popolarità, e così chiuderà 180 negozi.

La decisione era stata già annunciata lo scorso febbraio dall’amministratore delegato di Abercrombie, Mike Jeffries, che aveva detto che la società avrebbe chiuso 180 punti vendita negli Stati Uniti entro il 2015, oltre ai 135 già chiusi nel paese in precedenza.

Il 15 agosto Abercrombie aveva comunicato i risultati del secondo trimestre, mostrando un calo dei ricavi del 10%.