Landini: “La Fiat dovrebbe investire”

Pubblicato il 29 Novembre 2011 10:53 | Ultimo aggiornamento: 29 Novembre 2011 10:55

TORINO – ''Anziche' disdettare il contratto sarebbe meglio che la Fiat facesse gli investimenti che ha annunciato''. Lo ha dichiarato Maurizio Landini, segretario generale della Fiom, che ha sfilato in corteo con i lavoratori fino all'Unione Industriale di Torino dove sta per iniziare l'incontro sul nuovo contratto.

''Non c'e' bisogno di uscire dal contratto nazionale – ha detto Landini – per fare funzionare meglio le fabbriche. Siamo in presenza dell'applicazione dell'articolo 8 che rischia di mettere in discussione le liberta' sindacali dei lavoratori e quindi sarebbe meglio che anche gli altri sindacati riflettessero su questo''.