Lavoro, cercasi 272 assistenti di lingua italiana all’estero. Bando PDF

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 Gennaio 2015 11:45 | Ultimo aggiornamento: 19 Gennaio 2015 11:46
Lavoro, cercasi 272 assistenti di lingua italiana all'estero. Bando PDF

Lavoro, cercasi 272 assistenti di lingua italiana all’estero

ROMA – Il Miur ha pubblicato un bando per ricercare assistenti di lingua italiana all’estero. I vincitori lavoreranno nell’anno scolastico 2015/2016 in scuole situate in Belgio, Spagna, Regno Unito, Irlanda, Germania, Austria e Francia. Otto i mesi di lavoro previsti, durante i quali i vincitori del bando affiancheranno i docenti di lingua italiana per circa 12 ore a settimana. La retribuzione varia a seconda del paese destinatario.

Con 172 posti a disposizione è la Francia la destinazione più probabile. Poi c’è l’Austria, con 35 posti. Germania e Spagna con 24 e 23 posti. Regno Unito con 9, Irlanda con 6, Belgio con 3, chiudono l’elenco delle possibili mete.

Le domande vanno presentate per un solo Paese e vanno inviate attraverso l’apposita procedura online allegata entro le ore 24.00 del 27 gennaio 2015 (SCARICA QUI IL PDF).

Per partecipare bisogna avere i seguenti requisiti: avere cittadinanza italiana; avere meno di 30 anni alla data di scadenza del bando (27 gennaio 2015); non essere già stati assistenti di lingua italiana all’estero su incarico del Miur; non aver rinunciato all’incarico di assistente, se selezionati negli anni precedenti, se non per motivi gravi e comprovati; non avere impegni relativi agli obblighi militari nel periodo fra settembre 2015 e maggio 2016 e non sono legati ad alcun rapporto di impiego o di lavoro con amministrazioni pubbliche nello stesso periodo; non avere condanne penali o procedimenti penali pendenti; essere in possesso dell’idoneità fisica all’impiego.