Lavoro, dimezzati gli emendamenti alla riforma: ora sono 500 in tutto

Pubblicato il 15 Maggio 2012 19:01 | Ultimo aggiornamento: 15 Maggio 2012 20:39

ROMA – Dimezzati gli emendamenti alla riforma del mercato del lavoro. Lo riferisce uno dei due relatori, Maurizio Castro (Pdl), spiegando che si è passati da 1.047 proposte a 500 in tutto. ''Abbiamo dimezzato il carico di lavoro'', aggiunge confermando che da stasera alle 20 parte il voto in Commissione e che i lavori proseguiranno fino a tarda notte. L'esame si concentrera' sui primi 29 articoli (sui 72 complessivi) sui quali la commissione Bilancio ha gia' espresso il parere.