Lavoro, Imprese: "Meglio nulla che una cattiva riforma"

Pubblicato il 4 Aprile 2012 13:58 | Ultimo aggiornamento: 4 Aprile 2012 14:16

ROMA – Se le indicazioni sulle modifiche alla riforma del lavoro, in particolare sull'articolo 18, ''dovessero trovare conferma non può che ribadirsi che al paese serve una buona riforma e che, piuttosto che una cattiva riforma, e' meglio non fare alcuna riforma''. Cosi' una nota congiunta di Abi, Alleanza Cooperative, Ania e Confindustria.