Posto fisso: impossibile per i filosofi, qualche speranza per gli ingegneri

Pubblicato il 8 settembre 2012 11:34 | Ultimo aggiornamento: 8 settembre 2012 11:34

ROMA – Ami la storia o la filosofia? Scordati il posto fisso. Se invece accetti di fare l’ingegnere hai qualche speranza in più. Sono i risultati, in verità abbastanza prevedibili, di uno studio realizzato da Unioncamere e ministero del Lavoro.

Nel complesso il posto fisso resta un obiettivo difficile per molti giovani ma per i laureati in storia e filosofia sembra davvero un sogno irrealizzabile: secondo il sistema Excelsior di Unioncamere e ministero del Lavoro le aziende prevedono di assumere nel 2012 appena 1.090 laureati nell’indirizzo letterario, filosofico e artistico facendo ad appena il 17,8% del totale un contratto a tempo indeterminato. Per i laureati dei corsi di ingegneria si attendono 15.000 assunzioni (il 60% almeno stabile).

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other