Londra, metro ancora in sciopero contro i tagli. Città a rischio paralisi

Pubblicato il 2 Novembre 2010 20:05 | Ultimo aggiornamento: 2 Novembre 2010 20:05

La metropolitana di Londra tornerà a fermarsi per il terzo sciopero degli ultimi tempi nell’ambito di una protesta dei sindacati contro il piano di tagli al personale previsto dalla società della metropolitana.

Lo sciopero dovrebbe iniziare verso le 20 del 2 novembre e paralizzare i trasporti per l’intera giornata del 3. Lo sciopero precedente, tenuto il mese scorso, aveva avuto un’adesione del 40%.

Un prossimo sciopero è previsto per il 29 novembre. La protesta è diretta contro un piano di tagli che prevede il licenziamento di 650 bigliettai e 159 manager di stazione.

[gmap]