Louis Carey Camilleri, chi è il sostituto di Marchionne in Ferrari

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 luglio 2018 11:16 | Ultimo aggiornamento: 21 luglio 2018 11:16
Louis Carey Camilleri nuovo ad, chi è il sostituto di Marchionne in Ferrari

Louis Carey Camilleri, chi è il sostituto di Marchionne in Ferrari (foto Ansa)

ROMA – Chi è Louis Carey Camilleri, l’uomo che prenderà il posto di Sergio Marchionne come amministratore delegato della Ferrari [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play]?

Studi in economia e business a Losanna, solida preparazione ed esperienze di primo piano nel mondo degli affari. E’ un profilo internazionale quello di Camilleri, il manager candidato alla successione di Marchionne in Ferrari, di cui è già membro del board. Nato ad Alessandria d’Egitto da famiglia maltese, 63 anni, parla quattro lingue e vanta un patrimonio stimato in 150 milioni di sterline. Tre figli, divorziato dal 2204, gli sono state attribuite numerose relazioni, l’ultima con la top model Naomi Campbell.

E’ in Svizzera, dopo gli studi, che inizia la carriera di Camilleri, che nel 1978 entra in Philip Morris come analista di sviluppo del business. All’interno dell’azienda ricopre diversi incarichi, tutti di crescente importanza, fino a diventare presidente e amministratore delegato del colosso delle sigarette. Ha ricoperto analoghi incarichi anche in Kraft Foods ed è stato nel consiglio di amministrazione della messicana America Movil, il quarto operatore di telefonia mobile al mondo per numero di abbonati, e di Telmex International, holding di telecomunicazioni messicana.