Brunetta: “Nessun taglio agli stipendi dei dipendenti pubblici nella manovra”

Pubblicato il 17 maggio 2010 14:12 | Ultimo aggiornamento: 17 maggio 2010 14:14

“Nessun taglio agli stipendi dei dipendenti pubblici. Non stiamo come la Grecia”. Lo ha detto il ministro della Pubblica Amministrazione, Renato Brunetta, a margine del Forum P.A., parlando dei contenuti della prossima manovra correttiva.