Marchionne: “Non sono anti italiano, accuse assurde”

Pubblicato il 24 ottobre 2011 16:07 | Ultimo aggiornamento: 24 ottobre 2011 16:11

TORINO 24 OTT – ''Le accuse di anti-italianita' che ho spesso sentito sono semplicemente assurde. Anti-italiano e' chi abbandona il Paese, chi decide di non investire''. Lo ha detto Sergio Marchionne.