Meridiana Fly, venerdì sciopero di piloti e assistenti di volo

Pubblicato il 21 Giugno 2012 20:38 | Ultimo aggiornamento: 21 Giugno 2012 21:51

OLBIA, 21 GIU – Sciopero nei cieli della Sardegna: per venerdì sono previste 24 ore di protesta che rischiano di creare il caos negli aeroporti d'Italia, mettendo a rischio, nel primo fine settimana estivo, una stagione che risentirà della pressante crisi economica che ha investito il Paese.

Allo sciopero nazionale indetto per domani da alcune sigle sindacali dei trasporti, si aggiunge anche l'agitazione proclamata dall'Usb e dall'Unione piloti in Meridiana Fly. Uno sciopero (24 ore per gli assistenti di volo e quattro, dalle 10 alle 14, per i piloti) che, nonostante la salvaguardia delle fasce di garanzia, ha costretto la Compagnia a cancellare i collegamenti, andata e ritorno, per Linate-Bari, Verona-Roma, Cagliari-Torino e Olbia-Bergamo. Per ora la Compagnia aerea fa sapere di aver cancellato otto voli, spostando i passeggeri sui primi collegamenti utili.