Milano riduce il calo (-2,56%) con l'apertura di Alfano a Monti

Pubblicato il 15 Novembre 2011 13:13 | Ultimo aggiornamento: 15 Novembre 2011 13:22

MILANO, 15 NOV – Migliora Piazza Affari con l'apertura del segretario del Pdl Angelino Alfano sul possibile successo del tentativo di creare un governo da parte del presidente incaricato Mario Monti. Il Ftse Mib lima le perdite riducendo il calo al 2,56% a 15.067 punti. Finmeccanica continua a pesare con un calo del 15,83% e Unicredit del 6,33%.