Mirabilandia assume 400 zombie e vampiri per Halloween: selezione il 15 settembre

di FIlippo Limoncelli
Pubblicato il 5 Settembre 2019 13:11 | Ultimo aggiornamento: 5 Settembre 2019 13:11
Mirabilandia assume 400 zombie e vampiri per Halloween: selezione il 15 settembre

Una ragazza travestita da zombie (foto ANSA)

RAVENNA – Un contratto di lavoro stagionale per impersonare zombie e vampiri a Mirabilandia: il parco divertimenti più grande d’Italia, a Ravenna, cerca 400 persone tra attori, quindi con un minimo di capacità già affinate, e figuranti per approntare la prossima edizione dell’Halloween horror festival.

Una volta selezionati, il loro compito sarà quello di animare e spaventare dal 5 ottobre al 3 novembre (un mese di lavoro in teoria morto per gli stagionali puri) le migliaia di visitatori attese a Ravenna. Lo riportano Corriere Romagna e Resto del Carlino, sottolineando che l’iniziativa va sulla strada della destagionalizzazione del marketing turistico.

Il gruppo spagnolo proprietario della struttura romagnola ha lanciato un casting per reclutare persone che sappiano impersonare zombie, streghe, vampiri, lupi mannari, fantasmi e più in generale tutto il vasto catalogo dei personaggi dell’horror. Requisiti fondamentali: travestimento e make-up originali da vampiro, zombie, steampunk o western. Domenica 15 settembre, direttamente a Mirabilandia, una giuria sceglierà i vari protagonisti, necessariamente maggiorenni, che saranno regolarmente assunti con un contratto di lavoro stagionale. (fonte ANSA)