I mondiali in Sudafrica aiutano l’economia italiana: previsti affari per tre miliardi di euro

Pubblicato il 4 Maggio 2010 10:14 | Ultimo aggiornamento: 4 Maggio 2010 11:44

Il logo dei mondiali Sudafrica 2010

I prossimi mondiali in Sudafrica sono visti dalle imprese italiane come una grande opportunità economica. Lo rivela un’indagine della Camera di commercio di Milano, commissionata dall’ANSA per lo speciale “Scopri il Sudafrica”. Le interviste realizzate su un campione di 600 imprenditori e personalità del mondo economico milanese e italiano hanno rivelato come si attende un giro d’affari pari a tre miliardi di euro, provenienti soprattutto da commercio e turismo.

Il 7 per cento delle imprese si attende infatti una crescita degli affari con il paese africano, mentre il 5,7 per cento si aspetta di vedere una crescita del proprio fatturato grazie ai mondiali di calcio. Il 6,4 per cento ritiene invece che la propria azienda stia già sfruttando al meglio le opportunità economiche che si sono aperte grazie a questo importante evento.

Sull’attesa nei confronti dell’evento, gli intervistati invece si dividono. Se il 30 per cento è scettico, con una punta massima del 56 per cento fra gli ultracinquantenni,  il 27 per cento è invece molto fiducioso sui benefici che il mondiale porterà all’economia.

Sulla vittoria della nostra nazionale le donne non hanno dubbi: l’Italia ripeterà il successo conseguito quattro anni fa. Un po’ meno gli uomini: ci crede solo il 47 per cento.