Monti: “Con il patto di bilancio avremo dei firewall adeguati”

Pubblicato il 28 Marzo 2012 10:31 | Ultimo aggiornamento: 28 Marzo 2012 10:42

TOKYO – Mario Monti non si sbilancia sul potenziamento dei firewall a protezione dell'euro, ma si dice convinto che alla fine le risorse saranno ''adeguate''. ''Non quantifichero' le mie aspettative'', ha detto il premier a margine di alcuni incontri al Nikkei di Tokyo.

Poi, ricordando che una decisione sulle risorse dell'Esm e' attesa per fine marzo, ha aggiunto : ''Sono fiducioso che ora che il fiscal compact e' in vigore una decisione definitiva ed adeguata sui firewall venga presa''.

Inoltre, ha aggiunto, il rispetto della disciplina di bilancio e' un elemento di ''incoraggiamento per i Paesi che in passato hanno avuto esitazioni ad arrivare ad una conclusione equilibrata''.