Morto Antoine Bernheim, ex presidente del gruppo Generali

Pubblicato il 5 Giugno 2012 12:04 | Ultimo aggiornamento: 5 Giugno 2012 13:02

PARIGI – E’ morto a Parigi l’uomo d’affari francese Antoine Bernheim, ex presidente del gruppo Generali. Lo scrive il sito di Le Monde, citando la famiglia. Bernheim, 87 anni, e’ stato uno dei grandi protagonisti della finanza transalpina e italiana, sedendo in numerosi consigli d’amministrazione e in altri posti di management di primo piano. In particolare, e’ stato gestore associato della banca d’affari Lazar dal 1967 al 2005, oltre che vicepresidente di Mediobanca e a lungo presidente di Generali.

Attualmente era membro del consiglio di sorveglianza del gruppo editoriale Le Monde e del cda di Ciments Francais, filiale di Italcementi. Nel mese di aprile, aveva invece lasciato il posto di consigliere d’amministrazione del gigante del lusso Lvmh, conservato per oltre 25 anni: il suo rinnovo alla carica non era stato proposto all’assemblea, senza precisazioni sul motivo.