Mps verso aumento di capitale da 3 mld: sostegno Ubs, Mediobanca, Citigroup…

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 novembre 2013 16:13 | Ultimo aggiornamento: 25 novembre 2013 16:14
Mps verso aumento di capitale da 3 mld: sostegno Ubs, Mediobanca, Citigroup...

Mps verso aumento di capitale da 3 miliardi (Foto Lapresse)

MILANO – Mps verso l’aumento di capitale da 3 miliardi di euro. Secondo quanto riferisce l’agenzia Ansa, a garantire la copertura è un consorzio composto da più di dieci banche. L’aumento di capitale dovrebbe essere varato nell’ultima settimana di dicembre, ma la data esatta verrà stabilita dal Consiglio di amministrazione di martedì 26 novembre. L’operazione è strettamente legata al piano di salvataggio concordato con la Commissione europea.

A sostenere l’operazione ci dovrebbero essere , come global coordinator, Ubs, Mediobanca, Citigroup e Goldman Sachs, mentre come joint-bookrunner dovrebbero essere chiamati Société Generale, Merrill Lynch, Morgan Stanley e Barclays. A queste dovrebbero affiancarsi altre banche minori che però non sarebbero state ancora decise.

Una volta incassato il via libera dall’assemblea, i vertici rappresentati dall’amministratore delegato Fabrizio Viola, insieme al consorzio di garanzia, valuteranno quale sarà la migliore finestra per varare l’operazione.