Mutui, fondo di solidarietà in bilico: manca l’ok definitivo del Tesoro

Pubblicato il 24 Agosto 2010 11:06 | Ultimo aggiornamento: 24 Agosto 2010 11:07

Le banche sono senza indicazioni e per questo potrebbe essere in bilico l’applicazione del fondo di solidarietà che sospende le rate del mutuo sulla prima casa per le famiglie in difficoltà.

Il 2 settembre sarà operativo il decreto del Ministero del Tesoro sulla sospensione dei mutui, ma probabilmente non sarà operativo da subito. Si dovranno aspettare ulteriori adempimenti da parte del Ministero, tra cui l’individuazione del “Gestore”, cioè la società a capitale pubblico che dovrà vigilare sul funzionamento del fondo.

Intanto, a fine giugno, erano circa 24mila le famiglie che avevano sospeso la rata del mutuo, aderendo al Piano famiglie dell’Abi o a iniziative simili portate avanti da alcune banche.