Oltre il G8/ “Berlusconi mostrerà un paese in crisi”, l’analisi del quotidiano inglese “The Guardian”

Pubblicato il 5 Luglio 2009 15:32 | Ultimo aggiornamento: 5 Luglio 2009 15:32

Silvio Berlusconi farà gli onori di casa al prossimo vertici degli Otto Grandi che si terrà a L’Aquila l’8 luglio. Davanti a una simile occasione il presidente del Consiglio cercherà di promuovere le scelte politiche italiane, magari in tema di interventi sul territorio, come nel caso dell’emergenza terremoto in Abruzzo, ma sarà più difficile mostrare un paese florido.

L’Italia ha subito una scossa non indifferente dalla stangata finanziaria che ha investito l’economia mondiale nel 2008: ora però ha bisogno di tempo per riprendersi, nonostante Berlusconi minimizzi. Nel settore delle esportazioni il Belpaese non è certo competitivo, ha un debito pubblico elevatissimo e la produzione industriale è crollata a picco negli primi mesi del 2009, tanto che il paese è ritornato indietro di vent’anni. 

Il collasso dell’economia ha lasciato l’Italia in una tale condizione che «c’è ben poco da vantarsi».