Passera: “In Italia eccesso di regole. Le infrastrutture costano troppo”

Pubblicato il 6 Febbraio 2012 12:12 | Ultimo aggiornamento: 6 Febbraio 2012 15:59

MILANO – Il costo delle infrastrutture in Italia e' gravato da un eccesso di regole che alla fine ''lo fa salire sopra a quello medio europeo''. E' quanto sostiene il ministro dello Sviluppo e delle Infrastrutture, Corrado Passera, che prende parte alla conferenza sulla mobilita' in corso nella sede di Assolombarda a Milano.

Passera ha poi parlato di ''un contenzioso negoziale'' presente nelle procedure di appalto che ''e' causa grave di ritardi nella realizzazione delle opere'' per il quale il governo intende mettere in campo una ''azione senza pace sullo sblocco dei cantieri''. ''Da dicembre – ha concluso – abbiamo gia' sbloccato l'equivalente di 20 miliardi per le infrastrutture''.