Pensioni: arriva bonus da 155 euro a dicembre ma solo per le minime. I requisiti

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Novembre 2013 10:41 | Ultimo aggiornamento: 25 Novembre 2013 11:28
Pensioni: arriva bonus da 155 euro a dicembre ma solo per le minime. I requisiti

Pensioni: arriva bonus da 155 euro a dicembre ma solo per le minime. I requisiti

ROMA – Pensioni: arriva bonus da 155 euro a dicembre ma solo per le minime. I requisiti. Piccola ma buona notizia, in forma di assegno, per i pensionati (almeno da quest’anno) che beneficiano di un trattamento minimo: a dicembre, oltre alla rata mensile, oltre alla tredicesima, ci sarà anche un bonus una tantum da 154,94 euro.

Chi può ottenere il bonus. Ha diritto il titolare di pensione Inps del pubblico come del privato (quindi anche gli autonomi). Non ha diritto chi percepisce una pensione di invalidità civile, una pensione o assegni sociali. Se la pensione decorre da quest’anno il bonus viene ridotto in ragione del numero di mesi di percezione dell’assegno (12,91 euro al mese). Per esempio, chi è andato in pensione ad aprile riceverà un bonus di 116,19 euro.

Requisiti: pensione e altri redditi. La pensione non deve superare il trattamento minimo (495,43 euro mensili quest’anno): la soglia è quindi di 6.440,59 euro annui. A meno che, se l’importo è un po’ più alto, non si superi quota 6.595,53 euro: in questo caso il bonus sarà in misura tale da non superare, sommando la pensione, questa quota. Oltre nessuna maggiorazione. Se il pensionato è single, oppure divorziato, o vedovo non deve superare nel complesso 9.660,88 euro (una volta e mezza la pensione). Se è coniugato l’Inps verifica la situazione reddituale anche del partner: la coppia non deve superare 19.321,77, cioè tre volte la pensione minima.