Pensioni contributive: calcola la tua se hai 20, 30, 40 anni e 1000 euro al mese

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 febbraio 2015 12:52 | Ultimo aggiornamento: 9 febbraio 2015 12:52

ROMA – Pensioni contributive: calcola la tua se hai 20, 30, 40 anni e 1000 euro al mese. Un lavoratore che oggi ha 30 anni e ha appena preso servizio, guadagna 1000 euro al mese, vivrà in un contesto economico con crescita intorno allo zero (ipotesi più pessimista), a 65 anni e 9 mesi beneficerà di una pensione il cui importo sarà di 514 euro. Se l’economia andrà meglio la pensione salirà a 600 euro.

In attesa della famosa busta arancione con cui l’Inps ci informerà sulla nostra situazione previdenziale futura, i calcoli di Progetica (pubblicati dal Corriere della Sera) ci dicono già che, con il sistema contributivo a regime, chi guadagna mille euro ma sconterà nella sua carriera salti contributivi perché il posto fisso non è più la forma normale di impiego, potrebbe non raggiungere nemmeno gli attuali 502 euro di pensione minima, visto che la riforma ha abolito il paracadute dell’integrazione al minimo.

Per cui prenderà 408 euro al mese, un autonomo nella stessa situazione 341 euro al mese. Queste stime future sono molto complicate e più che eventuali dipendendo da troppi fattori non prevedibili: si devono mettere insieme infatti, età anagrafica e contributiva, speranza di vita, crescita economica legata alle variazioni del Pil. Si può dire, per esempio, che l’incremento della pensione attraverso le progressioni di carriera non dà i risultati sperati:

Se invece fa carriera (retribuzione finale di duemila euro netti il mese), la copertura della pensione si ridurrà drasticamente: si arriva a un vitalizio di 743 euro netti al mese (il 37% dell’ultimo reddito) se l’economia italiana non cresce, e a 858 (il 43%) se invece riprende a tirare. Per un quarantenne e un cinquantenne cambiano i numeri, ma non il quadro complessivo: anche se si staccherà più tardi, la coperta della pensione sarà sempre più corta. (Roberto E. Bagnoli, Corriere della Sera)

Pensioni contributive: calcola la tua se hai 20, 30, 40 anni e 1000 euro al mese

Pensioni contributive: calcola la tua se hai 20, 30, 40 anni e 1000 euro al mese (fonte Progetica per il Corriere della Sera)

5 x 1000