Pensioni: rimborsi e aumenti. Chi, quanto, quando

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 Giugno 2015 11:32 | Ultimo aggiornamento: 26 Giugno 2015 11:32
Pensioni: rimborsi e aumenti. Chi, quanto, quando

Pensioni: rimborsi e aumenti. Chi, quanto, quando

ROMA – Rimborsi ai pensionati: 708 euro per le pensioni fino a 1500 euro (che è tre volte il minimo), 802 euro per quelle fino a 1700 euro, 505 euro per quelle fino a 2000 euro, 504 euro per quelle fino a 2200. E zero euro per quelle sopra i 3000. Ovviamente stiamo parlando di lordi. Questi comunque sono i soldi che dall’1 agosto i pensionati riceveranno dopo la sentenza della Corte Costituzionale che ha sbloccato il blocco delle indicizzazioni introdotto dalla legge Fornero. I rimborsi riguardano 3 milioni e 800mila pensionati che percepiscono tra i 1500 e i 3mila.

Oltre a questa misura, per i pensionati ci sarà un aumento delle pensioni: ogni mese prenderanno 25 euro in più dal 1 agosto 2015 e 41 euro in più a partire dal primo gennaio 2016.