Pensioni. Tetto a 40 anni del coefficiente di rendimento, torna norma Fornero?

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Agosto 2014 9:43 | Ultimo aggiornamento: 21 Agosto 2014 11:22
Pensioni. Tetto a 40 anni del coefficiente di rendimento, torna norma Fornero?

Pensioni. Tetto a 40 anni del coefficiente di rendimento, torna norma Fornero?

ROMA – Pensioni. Tetto a 40 anni del coefficiente di rendimento, torna norma Fornero? Dovendo dar conto delle varie ipotesi sul tavolo dei tecnici di intervento sulle pensioni medio-alte in forma di contributi temporanei o stretta sulle pensioni calcolate con il sistema retributivo (servono risorse per finanziare la salvaguardia di esodati ed esodandi), segnaliamo, dal Sole 24 Ore, quella del ripristino di una norma prevista dalla legge Fornero poi cancellata, e cioè il congelamento del coefficiente di rendimento al quarantesimo anno di contributi se si rimaneva in servizio oltre questo limite.

Una norma, quella della Fornero, tesa a impedire ulteriori vantaggi economici sull’assegno pensionistico e quindi scoraggiare la permanenza al lavoro. Senza quel tetto di 40 anni, proseguire l’attività lavorativa consente sensibili incrementi della rendita previdenziale.