Poste Italiane al salone dei pagamenti presenta Postepay Connect

di redazione Blitz
Pubblicato il 8 novembre 2018 12:52 | Ultimo aggiornamento: 8 novembre 2018 12:52
Poste Italiane al salone dei pagamenti presenta Postepay Connect

Poste Italiane al salone dei pagamenti presenta Postepay Connect

ROMA – Si chiama Postepay Connect, la nuova soluzione digitale che coniuga i vantaggi di una Postepay Evolution a quelli della Sim PosteMobile. La novità è stata presentata da Poste Italiane al “Salone dei pagamenti –Payvolution”, tra i protagonisti del fintech italiano. 

Con “Postepay Connect” è possibile gestire tramite un’unica “app” i servizi di telefonia e di pagamento in modo intuitivo e sicuro. Attivando “Postepay Connect”, grazie all’App Postepay, i clienti potranno disporre dell’esclusiva funzionalità di trasferimento – gratuito e in tempo reale –  dei propri Giga da una sim PosteMobile Connect a un’altra sim PosteMobile Connect (G2G). Si tratta di una assoluta novità per il mercato italiano.

Si potrà inoltre trasferire denaro tra due Postepay (p2p) all’interno della community Postepay, e acquistare Giga Extra direttamente in App addebitando automaticamente il costo sulla Postepay Evolution. Postepay Connect permetterà infine di rinnovare automaticamente il canone della carta e della sim con addebito su Postepay Evolution.

A spiegare la portata innovativa del servizio Postepay Connect e le strategie di Poste Italiane nei pagamenti digitali è stato Marco Siracusano, Ad di PostePay Spa, nel corso di un panel che si è svolto mercoledì 7 novembre. Il Salone dei pagamenti, alla sua terza edizione, è un’occasione di incontro e dibattito tra imprese, istituzioni e professionisti del settore finanziario per fare il punto sul presente e sul futuro del sistema dei pagamenti, soprattutto alla luce delle nuove tecnologie digitali.

Da sempre leader nel sistema italiano dei pagamenti, Poste Italiane ha di recente costituito PostePay Spa con l’obiettivo di cogliere in maniera ancora più efficace le opportunità di mercato attraverso un ecosistema di servizi e prodotti innovativi che ha già conquistato la fiducia dei consumatori. Nel nostro Paese, infatti, un acquisto e-commerce su quattro viene pagato con la carta Postepay. Ad oggi sono attive oltre 4 milioni di sim PosteMobile, più di 26 milioni di carte di pagamento con il marchio Poste Italiane e 2,5 milioni di digital wallets; sono inoltre state complessivamente scaricate oltre 19 milioni di “app” gratuite per smartphone e tablet, mentre il numero dei clienti registrati al sito www.poste.it ha di recente superato i 16 milioni.