Poste Italiane: utile sopra 1 miliardo (+46%) nei primi 9 mesi del 2018

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 Novembre 2018 12:02 | Ultimo aggiornamento: 8 Novembre 2018 12:02
Poste Italiane: utile sopra 1 miliardo (+46%) nei primi 9 mesi del 2018 (foto Ansa)

Poste Italiane: utile sopra 1 miliardo (+46%) nei primi 9 mesi del 2018 (foto Ansa)

ROMA – Poste annuncia un’utile netto in crescita del 50%: a 321 milioni nel terzo trimestre del 2018 e a 1.056 milioni nei primi nove mesi dell’anno (+45,9%). Con ricavi per 2,5 miliardi nel terzo trimestre e poco sotto gli 8 miliardi nei primi 9 mesi.

Poste che per il 2018 conferma un dividendo pari a 0,44 euro per azione, in aumento del 5% su base annua e programma di portare l’indice di solidità patrimoniale Solvency II dal 172% di settembre fino a circa il 210% con misure proattive di gestione del capitale.

Il totale dei costi operativi è stabile per il terzo trimestre del 2018, con un importo pari a 2.066 milioni (2.066mln per il terzo trimestre del 2017), ed è in calo del 4,1% per i primi 9 mesi del 2018 a €6.442mln, in linea con le previsioni del piano Deliver 2022 per il 2018. L’utile operativo di Gruppo per il terzo trimestre del 2018 ammonta a 456 milioni, con un incremento del 38,6% rispetto al corrispondente periodo del 2017. Per i primi 9 mesi del 2018, l’utile operativo è pari a 1,5 miliardi, con un aumento del 28,3% rispetto al corrispondente periodo del 2017, grazie alle misure per migliorare l’efficienza messe in atto in tutti i settori operativi.

Il settore Corrispondenza, Pacchi e Distribuzione – nel quale la società segnala uno snellimento della struttura operativa, e nuovi accordi per la creazione di una rete più efficace – ha visto un incremento del 91,4% dell’utile operativo nel terzo trimestre del 2018 rispetto allo stesso periodo del 2017, grazie ad un ottimo trimestre per i ricavi da corrispondenza e al contenimento dei costi in tutti i settori. Nello stesso settore, l’utile operativo per i primi 9 mesi del 2018 è stato pari a 177 miliardi, a fronte di una perdita di 4 miliardi nel corrispondente periodo del 2017. Sul settore si segnala anche l’aumento dei ricavi dell’11% nel terzo trimestre e del 5% nei primi 9 mesi.

Nel settore operativo Pagamenti, Mobile e Digitale, nel quale la società segnala il lancio del sistema di pagamento PostePay Connect con una sola App per i pagamenti digitali e mobili, l’utile operativo ha continuato a crescere, registrando un incremento del 12,5% nel terzo trimestre del 2018, rispetto al terzo trimestre del 2017, e di poco più del 9,2% per i primi 9 mesi del 2018, rispetto al corrispondente periodo del 2017 mentre l’utile operativo del settore Servizi Assicurativi è risultato in rialzo del 32,2% nel terzo trimestre del 2018 e del 12,6% per i primi 9 mesi dell’anno, grazie alla crescita del margine finanziario e del contributo generato dai prodotti Danni, in linea con Deliver 2022.