Poste Vita e Bancoposte Fondi sottoscrivono i principi Onu per gli investimenti responsabili

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 febbraio 2019 12:42 | Ultimo aggiornamento: 5 febbraio 2019 12:42
Poste Vita e Bancoposte Fondi sottoscrivono i principi Onu per gli investimenti responsabili

Poste Vita e Bancoposte Fondi sottoscrivono i principi Onu per gli investimenti responsabili

ROMA – Poste Vita e Bancoposta Fondi hanno aderito ai Principles for Responsible Investments (PRI) promossi dalle Nazioni Unite (sei principi per promuovere un investimento responsabile) “confermando – sottolinea l’azienda – l’impegno del Gruppo Poste Italiane a perseguire un’attività di gestione socialmente responsabile. Prosegue, dunque, il percorso organico di Poste Italiane verso l’integrazione dei principi Environmental, Social and Governance (ESG) a tutti i livelli, nella propria strategia, nella governance e nei processi aziendali”.

Soddisfatto l’amministratore delegato del gruppo, Matteo Del Fante: “Il gruppo rafforza il proprio posizionamento di realtà di riferimento nel panorama delle aziende socialmente responsabili: integrando criteri ESG nella valutazione degli investimenti, i principi di gestione sostenibile adottati dall’azienda vengono non solo applicati all’interno dell’organizzazione, ma anche promossi all’esterno, migliorando allo stesso tempo le performance aziendali a beneficio dei nostri clienti”. 

 

I sei principi volontari, spiega Poste Italiane in una nota, descrivono un insieme di azioni volte a favorire l’adozione di criteri ESG all’interno dei processi e delle politiche di investimento tradizionali e impegnano formalmente le due Società a integrare le tematiche ESG nell’analisi e nei processi decisionali riguardanti gli investimenti e a incorporare le tematiche ESG nelle relazioni intrattenute con le controparti, anche chiedendo un’adeguata comunicazione relativamente a queste tematiche da parte delle aziende e dei fondi oggetto di investimento. Inoltre, Poste Vita e BancoPosta Fondi SGR promuovono l’accettazione, l’applicazione e il miglioramento dell’efficacia dei Principi nel settore finanziario e si impegnano a comunicare agli stakeholder le attività e i progressi compiuti nell’applicazione dei Principi.