Rc auto online, i 5 consigli Ivass per difendersi dalle truffe

di redazione Blitz
Pubblicato il 17 Dicembre 2018 18:41 | Ultimo aggiornamento: 17 Dicembre 2018 18:41
Rc auto online, i 5 consigli Ivass per difendersi dalle truffe

Rc auto online, i 5 consigli Ivass per difendersi dalle truffe (Foto archivio Ansa)

ROMA – Le truffe online sulle assicurazioni, soprattutto sulle Rc auto, aumentano. I dati arrivano dall’Ivass, Istituto di vigilanza sulle assicurazioni, che allo stesso tempo raccomanda ai consumatori alcuni consigli per cautelarsi in maniera preventiva o dopo l’acquisito, sui siti che possono essere fake o dediti alla truffa e senza collegamento con la compagnia assicurativa. 

CONSULTA L’ELENCO DEI SITI FALSI SUL SITO IVASS – Sul sito dell’istituto viene riportata la lista dei siti fake scoperti con il loro indirizzo e il link al comunicato stampa di spiegazione.

CALL CENTER IVASS – Il servizio attivo dal lunedì al venerdì (8:30-14:30) è gestito da personale Ivass appositamente formato e risponde al numero verde 800-48661. Proprio da queste segnalazioni sono peraltro partite indagini e attività di repressione.

GLI ELEMENTI PER INSOSPETTIRSI – Controllare se sul sito mancano i dati e i riferimenti dell’intermediario (nominativo, numero di iscrizione, sede) o incongruenze. Vedere se i contatti sono esclusivamente a mezzo email, cellulare o Whatsapp. Il pagamento del premio deve essere effettuato a favore di carte ricaricabili intestati a persone diverse dalle compagnie iscritte al Registro Unico degli intermediari (consultabile sul sito Ivass).

PRIMA DI PAGARE – Rivolgersi direttamente alla compagnia assicurativa per avere conferma che il preventivo ottenuto dal sito sia autentico e che l’intermediario abbia realmente un rapporto di collaborazione con la compagnia.

DOPO L’ACQUISTO – Verificare che la copertura assicurativa sia valida collegandosi a www.ilportaledellautomobilista.it. Verificare i dati della polizza e che si sia ricevuto le condizioni generali di assicurazione e le informative pre-contrattuali obbligatorie.