Reddito di cittadinanza, Di Maio: maxi piano assunzioni “tutor”, navigatore umano per disoccupati

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 Novembre 2018 11:46 | Ultimo aggiornamento: 26 Novembre 2018 11:46
Reddito di cittadinanza, Di Maio: maxi piano assunzioni "tutor", navigatore umano per disoccupati

Reddito di cittadinanza, Di Maio: maxi piano assunzioni “tutor”, navigatore umano per disoccupati

ROMA – Un piano di assunzione straordinaria per i tutor che guideranno chi avrà il reddito di cittadinanza. Lo ha annunciato il vicepremier e ministro Luigi Di Maio. “I centri per l’impiego – ha spiegato Di Maio – dovranno essere ristrutturati, restano centrali, la cosa su cui stiamo investendo è il tutor o il navigatore”. Di Maio ha ribadito che il reddito di cittadinanza potrà essere scambiato dal disoccupato alle imprese che assumono, in modo differenziato tra uomini e donne.

“Il reddito è finalizzato al lavoro”, ha detto Di Maio spiegando la filosofia dell’intervento che potrà passare anche dal disoccupato alle imprese: “Quando un’azienda ti assume prenderà per tre mesi il reddito che avrebbe preso la persona come disoccupato – ha detto il vicepremier – e se assume una donna lo sgravio sarà di 6 mesi e equivale sempre all’ammontare del reddito. In pratica il reddito se lo scambiano il disoccupato e l’impresa”.

“Non è una cosa nuova – ha detto Di Maio – E’ sempre stato così”. Centrale sarà la figura del tutor che sarà una sorta di navigatore verso il lavoro per la persona che prende il reddito di cittadinanza: “sarà lui a portarlo in un agenzia o in un centro per l’impiego a formarsi”.