Riforma Equitalia, Luigi Casero: “Limeremo tassi e ridurremo aggi”

Pubblicato il 3 Giugno 2013 9:51 | Ultimo aggiornamento: 3 Giugno 2013 9:52

Riforma Equitalia, Luigi Casero: "Limeremo tassi e ridurremo aggi"ROMA – Equitalia verrà riformata. Lo annuncia il viceministro all’Economia Luigi Casero (Pdl) in un’intervista al Corriere della Sera.

Serve un Fisco meno ”aggressivo – dice – ed entro giugno presenteremo una norma per limare tassi d’ interesse e abbassare gli aggi. E interverremo a tutela delle prime case”.

”Non faremo nulla – spiega – che non ci abbia chiesto di fare il Parlamento. C’è stata una risoluzione approvata all’unanimità in commissione Finanze alla Camera: la vogliamo attuare”.

Intanto, Casero annuncia anche che parte il cantiere della riforma dell‘Imu: ”Iniziamo da questa settimana con una serie di incontri di approfondimenti”. Mentre per l’Iva ”bisognerà evitarne l’aumento almeno per i prossimi 6 mesi con una recessione come questa. Ma stiamo cercando di verificare le voci di spesa e di entrata. Decideremo entro metà giugno”.

Per recuperare risorse, dice, bisognerà intervenire anche ”su un piano vero di dismissioni di patrimonio pubblico. Parlo di immobili, di interventi sulle concessioni e poi valuteremo cosa fare sulle aziende pubbliche”. Il taglio delle agevolazioni, invece, per il 2013 non porterà risorse.

Il suo sogno, aggiunge, sarebbe ”che le dichiarazioni dei redditi venissero inviate ai cittadini precompilate dallo Stato. E che loro si limitassero a controllarle. Una semplificazione importante”. Quanto alla proposta lanciata da Brunetta di chiedere alla Ue lo scomputo dal deficit degli effetti dei terremoti dell’Abruzzo e dell’Emilia, per il viceministro ”coglie un aspetto importante ma all’Ue noi chiediamo un nuovo atteggiamento che consenta vere politiche di espansione”.