La rivolta in Libia tocca Piazza Affari: chiude con un tonfo del 3,6%

Pubblicato il 21 Febbraio 2011 17:47 | Ultimo aggiornamento: 21 Febbraio 2011 17:52

MILANO – Chiusura in forte calo per Piazza Affari: il Ftse Mib ha perso il 3,59% a 22.230 punti, affondato dai timori per le ripercussioni della rivolta in Libia.