Ryanair guadagna più di 6 milioni di sterline al giorno con i servizi extra

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 ottobre 2018 6:52 | Ultimo aggiornamento: 24 ottobre 2018 18:58
Ryanair guadagna più di 6 milioni al giorno con i servizi extra (foto Ansa)

Ryanair guadagna più di 6 milioni al giorno con i servizi extra (foto Ansa)

ROMA – Ryanair sta guadagnando più 6 di milioni al giorno di sterline in spese extra dei passeggeri; l’aumento del numero di persone che pagano un extra per prenotare un posto o portare a bordo un secondo bagaglio a mano, in soli sei mesi ha permesso alla compagnia aerea irlandese, entrate di 1,15 miliardi di sterline.

Ryanair ha rivelato che l’importo generato dagli extra è aumentato del 27%, l’importo medio a passeggero è di circa 17 euro. Oltre a quelli citati si sono quelli che prevedono assistenza prioritaria, posti con spazio in più per le gambe, snack, panini e noleggio auto, scrive il Daily Mail.

A novembre arriveranno le nuove regole per i bagagli: i passeggeri che non hanno acquistato l’imbarco prioritario e che desiderano portare il trolley in cabina “dovranno acquistare il bagaglio registrato da 10 kg”, come si legge sul sito della compagnia.

“Se il bagaglio verrà acquistato al momento della prenotazione iniziale il costo sarà di 8 euro, altrimenti, se aggiunto successivamente alla prenotazione (fino a 40 minuti prima dell’orario di partenza previsto) il costo sarà di 10 euro”. I genitori con bambini sotto i 12 anni se vogliono garantirsi un posto accanto ai figli dovranno pagare circa 7 euro.

L’autorità dell’aviazione civile ha indagato sul prezzo dei biglietti e sulle “spese extra” comprese quelle di prenotazione e di consegna del bagaglio. Uno dei punti focali dell’indagine è nell’accusa che alcune compagnie aeree stiano deliberatamente separando i posti delle famiglie a meno che non paghino per prenotare i posti. Ryanair ha respinto le accuse e sostiene che assegna i posti casualmente.