Sabatini: la famiglia Romiti entra nella società di alta moda

Pubblicato il 19 Dicembre 2011 13:54 | Ultimo aggiornamento: 19 Dicembre 2011 13:56

MILANO – Polluce 1, societa' finanziaria della famiglia Romiti, entra nel capitale di Sabatini, azienda di Peccioli (Pisa) specializzata in capi di alta qualita' sartoriale. L'operazione, realizzata sotto la regia di Pentar, prevede per i Romiti una quota iniziale del 18% e portera' nel portafoglio della Sabatini i marchi Longhi e Twin.

Obiettivo dell'accordo – si legge in una nota – e' la crescita industriale e la valorizzazione del marchio toscano, che ha registrato 45 milioni di euro di ricavi nel 2011, a livello nazionale e internazionale. In particolare Sabatini punta a svilupparsi nei mercati emergenti, oltre che a rafforzare la propria presenza negli Stati Uniti.