Sabelli (Alitalia): “Niente compagnie low cost a Fiumicino”

Pubblicato il 12 Dicembre 2011 16:45 | Ultimo aggiornamento: 12 Dicembre 2011 17:17

FIUMICINO – ''A Fiumicino le compagnie low cost non ci devono essere''. Lo chiede l'amministratore delegato di Alitalia Rocco Sabelli, evidenziando il ''timore fondato'' che il Leonardo Da Vinci diventi ''la soluzione a tutti i problemi''.

''L'unica soluzione che non auspichiamo – ha detto Sabelli intervenendo alla presentazione del piano di sviluppo di Adr – e' che nel 2019, se Viterbo non e' pronto e Ciampino scoppia, Fiumincino diventera' la soluzione a tutti i problemi''.