Sacchetti bio, la lista dei prezzi nei supermercati e discount

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 gennaio 2018 16:11 | Ultimo aggiornamento: 6 gennaio 2018 16:11
sacchetti-bio

Sacchetti bio, la lista dei prezzi nei supermercati e discount

ROMA – Il 1 gennaio del 2018 è entrato in vigore l’obbligo per gli italiani di usare esclusivamente sacchetti biodegradabili per pesare le merci sfuse nei supermercati, e questa mossa non è piaciuta molti. Alcuni accusano il governo di aver inventato una tassa nascosta a danno delle famiglie, altri di aver fatto un regalo ad aziende che producono buste di plastica. Il costo dei sacchetti è minimo, ma varia comunque a seconda della catena di negozi dove si fa la spesa. E tale è stata la risonanza del caso, che Il Fatto Alimentare si è occupato di condurre un’indagine su 26 marchi della grande distribuzione per vedere i prezzi caso per caso.

I prezzi delle nuove buste si attestano per la maggior parte delle catene sui 2 centesimi di euro (Auchan, Conad, Coop Lombardia, Coop Italia, Eurospar, Gruppo Gros, Iper, Simply, Dpiù, Famila, Lidl, MD, Todis, Gulliver). Ci sono però supermercati virtuosi che scelgono di farli pagare solo 1 centesimo (Esselunga, Coop Toscana, Unes, Conad Tirreno, Despar, Eurospin, Il Gigante, Tigros, Pam). Un piccolo gruppo propone 3 centesimi (Carrefour, Penny Market e NaturaSì). In questo caso la cifra può essere giustificata solo se la busta ha una resistenza e uno spessore superiore alla media e può essere usata per l’umido domestico al pari dei sacchetti venduti appositamente per questo scopo.