Sanità, 5000 nuove assunzioni nella Regione Lazio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 giugno 2018 11:08 | Ultimo aggiornamento: 7 giugno 2018 11:14
sanità regione lazio

Sanità, 5000 nuove assunzioni nella Regione Lazio

ROMA – Il 22 maggio 2018 è stata approvata dalla giunta regionale del Lazio una proposta di legge con l’obiettivo di garantire il ricambio generazionale del personale impiegato nella Sanità. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] Il provvedimento è stato presentato dal presidente, Nicola Zingaretti e dall’assessore alla Sanità, Alessio D’Amato.

La Normativa prevede l’espletamento dei concorsi pubblici e la formazione di graduatorie a cui attingere per un periodo massimo di 36 mesi. Varrà per i concorsi a partire dal 31 gennaio 2018. Entro la fine del 2018 saranno inseriti nei ranghi della sanità, compresa la stabilizzazione dei precari, ben 3.500 persone. E poi si chiuderà la fase del commissariamento.

Dal 2018 al 2022 saranno reclutati con concorsi pubblici 5.000 unità, circa mille ogni anno per nuove assunzioni e … continua a leggere

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other