Silvio Scaglia si dimette dal cda Fastweb

Pubblicato il 29 Marzo 2010 18:57 | Ultimo aggiornamento: 29 Marzo 2010 18:57

Silvio Scaglia

Silvio Scaglia lascia il cda di Fastweb. Scaglia, attraverso i suoi avvocati ha rassegnato oggi le sue irrevocabili dimissioni da consigliere di amministrazione direttamente al presidente della società, Carsten Schloter.

A detta dei suoi legali si tratta di “un gesto che, anche alla luce dell’ipotesi di commissariamento di Fastweb, dimostra la volontà del fondatore di evitare che la sua vicenda giudiziaria possa recare danno, direttamente o indirettamente alla società”.