Camusso: “Sciopero generale entro fine maggio”

Pubblicato il 25 Marzo 2012 19:13 | Ultimo aggiornamento: 25 Marzo 2012 19:13

Susanna Camusso (Lapresse)

ROMA – E’ scontenta la leader Cgil Susanna Camusso della riforma del lavoro firmata Monti-Fornero e annunncia: lo sciopero generale ”potrebbe arrivare alla fine di maggio”, ma anche prima.

Intervenendo al programma di Rai3 ‘In mezz’ora’ ha mostrato che le proteste non si fermeranno.

Dopo l’intervento del segretario, dal sindacato di corso d’Italia è arrivata una precisazione: ”sarà la segreteria delle Cgil a decidere la data dello sciopero in relazione all’iter parlamentare, nel giorno migliore”.

La data potrebbe quindi arrivare tra aprile e maggio.