Benzina risale a 1,6€/l. Scontone anche questo week end? Il vero ribasso non c’è

Pubblicato il 6 Luglio 2012 11:45 | Ultimo aggiornamento: 6 Luglio 2012 15:02
E' ancora scontone benzina nel week end?

(LaPresse)

ROMA – Aumentano i prezzi di benzina e gasolio nella settimana. Ma nel week-end non tornano gli “scontoni“, solo sconti: la benzina risale in media a 1,6 euro al litro.

Se “Riparti con Eni” aveva portato il prezzo della benzina a 1,580 euro al litro e quello del diesel a 1,480 tra il 30 giugno ed il 1 luglio, il 7 e l’8 gli automobilisti avranno una sorpresa: il trend in calo è finito. Benzina e diesel tornano a 1,6 e 1,5 euro al litro, gli stessi prezzi di due settimane fa.

Nel week end inizia Esso, con sconti di almeno 21 centesimi dall’ora di pranzo di venerdì 6 luglio alla mattina di lunedì 9 luglio. Eni che ha fissato i nuovi prezzi per il fine settimana a 1,6 euro al litro per la benzina e 1,5 per il diesel.

Ip si muove con forti sconti anche con il servizio e durante l’orario di apertura, come TotalErg che taglia i prezzi sul self.

Enel Energia e TotalErg si sono inventate anche lo sconto estate: a luglio e agosto se si fa un rifornimento minimo di 20 litri si ha uno sconto del 4% in tutti i punti vendita TotalErg aderenti, anche in modalità servito. Ma per avere lo sconto bisogna chiedere l’associazione alla carta fedeltà Total Erg.

Dalla rilevazione di Quotidiano energia i prezzi medi nazionali serviti sono il 6 luglio a 1,815 per la benzina, 1,704 per il diesel e 0,777 per il Gpl. Punte massime in discesa per la verde a 1,895 euro, in rialzo per il diesel a 1,744 e in calo per il Gpl a 0,806.  Il risparmio sul carburante, tanto agognato, è già finito?

RIPARTI CON ENI – Iniziativa confermata tra per il week end del 7 e 8 luglio, ma che lascia l’amaro in bocca a chi sperava in ulteriori risparmi. Dalle 13 di sabato mattina alle 7 di lunedì 9 luglio la benzina costerà 1,6 euro al litro, contro gli 1,580 euro al litro della scorsa settimana. In salita anche il prezzo del diesel, che da 1,480 euro al litro passa a 1,5 euro al litro. Il carburante sarà disponibile fino ad esaurimento nelle stazioni aderenti, e se la stazione scelta lo avrà terminato sarà possibile chiamare il numero verde 800 10 12 90 per trovare quella più vicina, oppure consultare il sito.

Clicca qui per la lista completa dei distributori Eni aderenti all’iniziativa.

ESSO SELFPIU’ – Confermati gli sconti di 21 centesimi al litro sulla benzina nelle stazioni aderenti della Esso. Gli sconti partiranno dalla pausa pranzo di venerdì 6 luglio fino all’apertura del mattino del 9 luglio. Lo sconto di 21 cent sarà applicato al prezzo provinciale consigliato dalla Esso al gestore per il segmento servito, dunque potrà subire variazioni di città in città.

Clicca qui per la lista completa dei distributori Esso aderenti all’iniziativa.

Q8 EASY – Anche la Q8 ha confermato gli sconti del week end nei punti Q8 Easy. Il prezzo dei carburanti varierà nelle differenti stazioni di servizio e sarà di circa 1,6 euro al litro per il diesel e tra gli 1,7 e 1,8 euro al litro per la benzina. Accedendo al sito www.q8easy.it sarà possibile individuare il distributore più vicino ed i prezzi relativi.

Clicca qui per la lista completa dei distributori Q8 aderenti all’iniziativa.

IP MATIC  – Parte la nuova promozione estiva di Ip: dalle 7 del venerdì fino alla chiusura del sabato sarà possibile fare rifornimento nelle aree di servizio IP con uno sconto di 16 cent al litro.  La promozione non interesserà solo i self service ma verrà applicata anche negli impianti che offrono solo la modalità servito. In più la Ip lancia Ip Matic, alcuni impianti tecnologici e monitorati continuamente, dove sarà possibile rifornirsi con sconti speciali venerdì e sabato.

Clicca qui per la lista completa dei distributori Ip aderenti all’iniziativa.

Clicca qui per la lista dei punti Ip Matic in Italia.

TOTALERG – TotalErg lancia lo sconto estate: a luglio e agosto se si fa un rifornimento minimo di 20 litri si ha uno sconto del 4% in tutti i punti vendita TotalErg aderenti, anche in modalità servito. Ma per avere lo sconto bisogna chiedere l’associazione alla carta fedeltà Total Erg.

Clicca qui per trovare la stazione di servizio Totalerg più vicina a te.

SHELL – Se rifornisci almeno 20 litri di carburante, Shell ti fa lo sconto di 3 centesimi al litro sul pieno successivo. Questa la promozione per l’estate valida però solo per alcuni distributori sulle autostrade di Italia, Germania e Austria. Lo sconto è valido entro 4 settimane dall’emissione del coupon. Lo sconto non può essere concesso ai clienti che pagano con le carte flotte euroShell, Essocard o DKV.

Clicca qui per trovare i distributori  Shell aderenti.

NO LOGO – Se i no logo sono visti da sempre come l’oasi del risparmio, la concorrenza di Eni, Esso e Q8 li ha spinti a nuovi ribassi. Non appartenendo alla grande distribuzione è sempre difficile definire orari e prezzi degli sconti, ma il web offre un riferimento. Consultando il sito www.pompebianche.it si potrà trovare il distributore più vicino e verificarne la convenienza.

Clicca qui per la lista completa dei distributori no logo in Italia.

GPL  E METANO – Se Gpl e metano da sempre sono il simbolo del risparmio nel mondo dei carburanti, non è detto che sconti non siano fatti anche sul loro prezzo. Il mercato è aperto e nello scorso week end si è passati dagli 0,832 di punta massima raggiunta Italia ai 0,808 di Ip, 0,769 euro al litro di Eni e e 0,769 euro al litro dei no logo.

Clicca qui per l’elenco dei distributori di Metano e Gpl.

PREZZI – Nella giungla dei prezzi della benzina la caccia al risparmio può risultare difficile. Un sito però può aiutare nella ricerca del prezzo migliore, che confronta per il consumatore i prezzi delle maggiori società distributrici e dei no logo.

Clicca qui per confrontare velocemente i prezzi dei distributori con o senza logo in Italia.