Imu: quanto pagheremo con il bonus figli? 679 euro a Roma, 605 a Milano

Pubblicato il 14 Dicembre 2011 9:38 | Ultimo aggiornamento: 14 Dicembre 2011 9:54

ROMA – Rivalutazioni delle rendite catastali e detrazioni per i figli a carico: queste le novità per l’Imu. Il bonus sarà di 50 euro in meno per ogni figlio, fino ad un massimo di 400 euro.  L’imposta sulla casa del prevista dalla manovra del governo di Mario Monti punta così a diventare più equa. Ma quanto pagheremo? Un analisi di Repubblica ha stimato il costo dell’Imu per un abitazione media di categoria A/2. Il valore catastale sarà rivalutato del 60 per cento, con aliquota del 4 per mille. La detrazione avrà una franchigia di 200 euro, che si abbasserà a 170 euro a partire dal 2014.

TORINO – Il nuovo valore catastale sarà di 218.243 euro e l’Imu da pagare per una famiglia senza figli a carico sarà di 673 euro, che scende a 473 euro per famiglie di 4 figli.

GENOVA – La rendita catastale sale a 220.300 euro per un Imu che va dai 681 euro senza figli fino a 481 euro.

FIRENZE – L’Imu da pagare sarà di 407 euro senza figli, fino a 207 euro per 4 figli a carico. La rendita catastale sale a 151.710 euro.

NAPOLI – Nuovo valore catastale di 156.838 euro e Imu da 427 a 227 euro.

MILANO – Sale a 251.492 euro la rendita catastale, mentre l’Imu da pagare andrà da un massimo di 805 euro a 605 euro.

ROMA – Il valore catastale raggiunge i 269.854 euro.  Le famiglie senza figli dovranno pagare 879 euro, mentre scende a 679 euro il costo per una famiglia con 4 figli a carico.

BOLOGNA – Per una rendita catastale rivalutata a 199.217 euro si pagherà un’Imu da minimo di 597 euro fino ad un massimo di 397 euro.

BARI – Ad una nuova rendita catastale di 196.752 euro sarà associata un’Imu di 587 euro per famiglie senza figli fino al valore di 387 euro per nuclei familiari con 4 figli.