Siemens, conti positivi e ottimismo per il futuro: aumento dei ricavi e ordini in crescita

Pubblicato il 16 Novembre 2010 1:40 | Ultimo aggiornamento: 16 Novembre 2010 1:40

I conti positivi portano l’ottimismo in casa Siemens: l’azienda ha annunciato di aver chiuso il suo quarto trimestre fiscale (terminato lo scorso 30 settembre) con ricavi per 21,23 miliardi di euro, in aumento dell’8% rispetto ai 19,71 miliardi ottenuti nello stesso periodo dello scorso esercizio.

Siemens ha beneficiato del suo importante programma di ristrutturazione e della forte domanda per i suoi prodotti. Gli ordini di Siemens sono aumentati del 25% a 23,47 miliardi di euro. Gli esperti delle banche d’affari avevano previsto che gli ordini sarebbero arrivati a 21,7 miliardi di euro.

Secondo Peter Löscher, il numero uno di Siemens, il trend positivo continuerà anche il prossimo anno: “La crescita del gruppo sta subendo una continua accelerazione”. Siemens si attende per il corrente esercizio un significativo aumento dei suoi ordini, un moderato incremento organico dei ricavi ed una crescita dell’utile su base comparabile del 25-35%.

Siemens ha annunciato un aumento del suo dividendo da 1,60 a 2,70 euro per azione. Anche in questo caso il dato è superiore alle attes degli analisti, che avevano previsto in media 2 euro per azione.

5 x 1000

Il quarto trimestre fiscale di Siemens si è comunque chiuso con un “rosso” di 396 milioni di euro. Sui conti dell’azienda ha pesato una svalutazione di attivi da 1,2 miliardi di euro nella divisione “materiali medicali”. Per questo motivo l’utile operativo delle tre principali divisioni di Siemens è calato del 45% fino a quota 1,06 miliardi di euro.