Economia

Sindacati vogliono far pagare fino a 1000 euro in più all’anno a chi ha badanti

Sindacati vogliono far pagare fino a 1000 euro in più all'anno a chi ha badanti

Sindacati vogliono far pagare fino a 1000 euro in più all’anno a chi ha badanti

ROMA – Sindacati vogliono far pagare fino a 1000 euro in più all’anno a chi ha badanti. Nel documento che Cgil, Cisl e Uil hanno consegnato al Governo dove si chiede di non aumentare l’età pensionabile, c’è una richiesta ulteriore: aumentare i contributi per sostenere le future pensioni di collaboratori domestici, badanti, baby-sitter. Tradotto: più contributi previdenziali a carico delle famiglie.

Fino a mille euro in più all’anno di esborso. Tutto a carico delle famiglie se non venissero approntate analoghe e conseguenti misure di detrazione fiscale – come chiede l’associazione dei datori di lavoro domestico, cioè le famiglie -. A quel punto sarebbe lo Stato a farsi carico del sostegno alle pensioni di colf e badanti, se non fosse che le trovare risorse disponibili ora è difficilissimo.

Il calcolo è complicato perché dipende da molte variabili. Ma la mazzata per le famiglie sarebbe compresa tra i 500 e i 650 euro l’anno per i contratti tra le 25 e le 29 ore. Mentre oscillerebbe tra i 1.050 e i 1.250 euro l’anno per i contratti da 50 ore in su, utilizzati soprattutto per le badanti. (Lorenzo Salvia, Corriere della Sera)

 

To Top