Sir Martin Sorrell, ad colosso comunicazione britannica WPP sotto inchiesta per uso improprio di fondi

di redazione Blitz
Pubblicato il 5 aprile 2018 6:58 | Ultimo aggiornamento: 4 aprile 2018 22:10
Sir Martin Sorrell, ad WPP

Sir Martin Sorrell, ad colosso comunicazione britannica WPP sotto inchiesta per uso improprio di fondi

LONDRA – Sir Martin Sorrell, amministratore delegato del colosso della comunicazione WPP è sotto inchiesta dal gruppo da lui fondato per cattiva condotta personale.

Il board della WPP ha informato di aver incaricato un consulente indipendente di condurre un’indagine per l’accusa a carico del CEO, al timone della società con sede a Mayfair da oltre trent’anni. L’accusa è legata al possibile utilizzo improprio di asset societari e comportamenti scorretti, come riferito da alcune fonti anonime al Wall Street Journal.

“Respingo ovviamente l’accusa ma riconosco che l’azienda debba indagare su di essa. Capisco che questo processo sarà completato a breve. Ovviamente, non farò parte in alcun modo nella gestione delle indagini in corso”, ha replicato Sorrell.
Le affermazioni arrivano in un momento difficile per WPP, che nell’ultimo anno ha visto il prezzo delle azioni crollare del 27%  mentre i grandi clienti riducono la spesa.

In seguito alle accuse le reazioni della Borsa si sono fatte sentire e le azioni sono diminuite di un ulteriore 4,8%.
Ian Whittaker, analista di Liberum, ha affermato che le accuse potrebbero “intensificare” delle ipotesi sul futuro del CEO a WPP. “Sono destinate ad attirare molta attenzione e, dato che per molti è il volto di WPP, è probabile che ci sia un impatto negativo rispetto alla fiducia”.

“In ogni caso ha negato le affermazioni, non c’è stato alcun tentativo di sospenderlo, il che non fa pensare a un problema importante”. Ma le accuse potrebbero “intensificare le chiacchiere sul successore di Sir Martin a WPP, una questione in agguato nel sottofondo”.

Sir Martin Sorrel vive a Londra in una proprietà da 5 milioni di sterline, con la seconda moglie Cristiana Falcone, sposata nel 2008. Nel 2016 hanno avuto una bambina.

In precedenza era stato sposato con Sandra Finestone, madre degli altri tre figli, si sono separati nel 2003 e, in quello che è stato definito uno dei più grandi accordi di divorzio del Regno Unito all’ex moglie, un matrimonio durato 33 anni, ha accordato 23 milioni di sterline cash, una casa di città georgiana e due posti auto ad Harrods.

WPP ha più di 205.000 dipendenti in più di 3.000 uffici in 112 paesi e ora sta puntando a Cuba, Iran e Nord Africa come nuove aree di espansione. Sorrel ha rilevato WPP nel 1986, al tempo era Wire & Plastic Product, produceva e vendeva prodotti in plastica e in pochi anni l’ha trasformata in un colosso globale della pubblicità. E’ uno dei dirigenti più pagati della Gran Bretagna, nel 2015-16 risulta un compenso lordo di 70 milioni di sterline, in quel momento il più alto nella storia aziendale del Regno Unito.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other