Slumdog India/ Il gruppo Tata (auto Nano) costruisce case per i poveri da 226 euro al metro quadrato che costano tra i 6 e i 10 mila euro al metro quadrato

Pubblicato il 29 maggio 2009 13:34 | Ultimo aggiornamento: 29 maggio 2009 13:35

Le compagnie indiane vogliono ripetere il successo della Tata Nano, l’automobile più economica del mondo, progettando case che possano essere acquistate dalle centinaia di milioni di poveri che vivono in catapecchie, a quanto scrive il Financial Times.

la Tata Housing Development, parte del Gruppo Tata, che fabbrica la Tata Nano, ha cominciato a vendere case il cui costo è di 226 euro a metro quadrato e il cui prezzo va da 5.900 euro (per 26 mq) a 10 mila euro (per 43 mq).