Social card, Inps: “Contributo extra di 25 euro per i pannolini”

Pubblicato il 28 Gennaio 2010 17:19 | Ultimo aggiornamento: 31 Gennaio 2010 11:35

I titolari della social card che hanno avuto figli nel 2009 potranno chiedere, entro il 31 marzo 2010, un contributo extra per l’acquisto di latte artificiale e pannolini, pari a 25 euro una tantum. E’ quanto si legge nel messaggio 2634 dell’Inps appena pubblicato sul sito dell’Istituto.

«E’ possibile richiedere un importo aggiuntivo alla Carta acquisti – sottolinea l’Inps – a titolo di concorso alle spese occorrenti per l’acquisto di latte artificiale e pannolini. L’importo, pari a 25 euro, sarà erogato una tantum a favore dei minori, già beneficiari della Carta Acquisti, nati nel 2009, e verrà concesso per tutte le domande di Carta Acquisti presentate entro il 31 marzo 2010».

In caso di insufficienza delle disponibilità l’importo aggiuntivo verrà erogato sulla base dell’ordine di presentazione delle richieste della Carta Acquisti e, in caso di presentazione della richiesta nello stesso giorno, sulla base dell’ordine cronologico di nascita.

L’iniziativa non però molto piaciuta a Francesco Belletti, presidente del Forum delle associazioni familiari, che ha commentato: «Venticinque euro per pannolini e latte artificiale sono meglio di zero ma non si può parlare di una politica familiare con un intervento spot di questo tipo quando crescere un bambino costa almeno 300 euro al mese e quindi 3.600 in un anno».