Sos Istat: “Troppi tagli, così restiamo fermi”

Pubblicato il 26 Ottobre 2011 15:54 | Ultimo aggiornamento: 26 Ottobre 2011 16:02

ROMA, 26 OTT – Il presidente dell'Istat, Enrico Giovannini, lancia l'allarme: troppi i tagli previsti per l'istituto dalla legge di Stabilita' (39 milioni fino al 2014). Questo determinera' di fatto ''una paralisi della sua attivita'''.

Senza modifiche alla legge molte rilevazioni, anche previste dalle norme comunitarie, saranno ''sospese'' e questo determinera' ''inevitabilmente l'avvio di procedure di infrazione e in breve sanzioni a carico della finanza pubblica''.