Spagna, i mutui cancellati superano quelli concessi. Il sorpasso a febbraio

Pubblicato il 25 Giugno 2012 11:42 | Ultimo aggiornamento: 25 Giugno 2012 11:56

MADRID, 25 GIU – Gli effetti dell' esplosione della bolla immobiliare sono sempre più presenti nella vita degli spagnoli. Tanto che negli ultimi mesi il numero di mutui ipotecari cancellati ha superato, per la prima volta, il numero di quelli aperti. Secondo uno studio realizzato dal quotidiano economico Cinco Dias, a febbraio 2012 si è registrato il sorpasso: le ipoteche concesse sono state 26.415, quelle cancellate 27.679.

La tendenza, avallata dai dati dell'Istituto nazionale di statistica, si e' consolidata durante i mesi di marzo e aprile. In aprile di quest'anno, la morosita' delle famiglie spagnole ha toccato gli 885 miliardi di euro. Nonostante si tratti del dato piu' basso dal settembre del 2007, il numero dei pignoramenti e' aumentato del 22% nell' ultimo anno.