Spread Btp-Bund in calo a 411 punti, Borsa di Milano migliore d’Europa

Pubblicato il 22 Maggio 2012 9:02 | Ultimo aggiornamento: 22 Maggio 2012 18:13

ROMA – Lo spread tra i titoli di Stato italiani btp e quelli tedeschi bund  chiude a 411 punti. Un ulteriore calo dai 427 punti all’apertura della mattina di martedì 22 maggio. Continua a diminuire anche lo spread dei titoli spagnoli bonos con i titoli tedeschi, che dai 479,4 punti base della mattina è sceso a 465 punti. Per la Borsa di Milano è stata una giornata positiva: l’indice Ftse Mib ha chiuso in crescita del 3,41% a 13.456 punti.Dopo la seduta anomala di ieri per lo stacco delle cedole, bene Fiat (+6%) sulla spinta degli incentivi in Brasile e le banche (Mps +5%).

Il rialzo è spinto da Mps (+8,39%),  Ubi Banca (+5,83%), Stm (+5,25%) e Fiat (+4,23%), favorita dalla raccomandazione ‘outperform’ (rendimento superiore agli indici di borsa) degli analisti di Sanford Bernstein e dalle ipotesi di un rafforzamento dell’alleanza con Suzuki, in vista di una rottura con Tata. Giu’ Banco Popolare (-0,29%), ed A2a (-0,28%), cauta Enel (+0,51%, brillante invece Eni (+1,56%). Bene Unicredit (+3,07%) e Intesa (+1,27%).